spacer

logo gilda Vercelli

Intestazione intestazione

ASSOCIAZIONE PROFESSIONALE E SINDACALE
della Federazione GILDA-UNAMS

vercelli
<

Ultimo aggiornamento:
5 settembre 2014

 | HOME PAGE |

Orario sede

La sede è aperta

lunedì, martedì e venerdì
dalle 17 alle 19

e giovedì
dalle 10 alle 12


In orario di chiusura potete lasciare un messaggio o inviare un fax allo
0161-69319 oppure
contattarci via mail:
gildavc@tin.it


Links istituzionali

Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte
ARAN
Indire
Invalsi

U.S.P. del Piemonte




Riviste on line
e siti informativi
sulla scuola

La tecnica della scuola
Tuttoscuola
Link al sito di Educazione&Scuola: consigliato!
ScuolaOggi.org
Orizzonte Scuola
burnout

GILDA: SITI WEB
provinciali e regionali

Espandi l'elenco

 

 

UTILIZZAZIONI E ASSEGNAZIONI PROVVISORIE 2014/15

spazio

new 5 settembre 2014 - A.T. Vercelli - Ultime rettifiche per il personale docente

word Rettifica del 5 settembre 2014


2 settembre 2014 - A.T. Vercelli - Ultime rettifiche per il personale docente

word Rettifica n.6


28 agosto 2014 - A.T. Vercelli - Ulteriori rettifiche per il personale docente

word Rettifica n.4

word Rettifica n.5


27 agosto 2014 - A.T. Vercelli - Rettifiche per il personale docente

word Rettifiche


26-27 agosto 2014 - A.T. Vercelli - utilizzazioni e assegnazioni provvisorie 2014/15 per il personale ATA

word Utilizzazioni e ass. provvisorie in provincia (26 agosto 2014)

word Utilizzazioni e ass. provvisorie da fuori provincia (27 agosto 2014)


25 agosto 2014 - A.T. Vercelli - utilizzazioni e assegnazioni provvisorie 2014/15 per il personale docente

zip Tutti i documenti in un'unica cartella compressa

word Dispone dell'A.T. di Vercelli

EXCEL INFANZIA
EXCEL PRIMARIA
EXCEL Sec. 1° GRADO
EXCEL Sec. 2° GRADO
EXCEL Utilizzazioni D.O.S. (2°grado)
word Ottimizzazione cattedre C.O.E. 1°grado
word Ottimizzazione cattedre C.O.E. 2° grado


20 agosto 2014 - A.T. Vercelli - Previste per il 26 agosto 2014 le operazioni di utilizzazone e assegnazione provvisoria

word Comunicazione calendario da parte dell'A.T. di Vercelli


2 agosto 2014 - Nota MIUR: proroga domande docenti fino al 4 agosto in formato cartaceo

pdfLa nota MIUR n.7740 del 1° agosto 2014


17 luglio 2014 - Nota MIUR: precisazioni sulla presentazione delle domande

pdfLa nota MIUR n.7210 del 17 luglio 2014


TERMINI PER LA PESENTAZIONE DELLE DOMANDE:

d dall' 11 al 21 luglio 2014 per i docenti della scuola dell'INFANZIA e PRIMARIA (domande solo attraverso istanze on line)
ddal 24 al 30 luglio 2014 per i docenti della scuola SECONDARIA DI 1° e 2° grado (domande solo attraverso istanze on line)
d entro il 25 luglio 2014 per il PERSONALE EDUCATIVO e gli INSEGNANTI DI RELIGIONE CATTOLICA (modello cartaceo)

d entro il 12 agosto 2014 per il personale ATA (modello cartaceo).

PUNTEGGIO SPETTANTE PER L'UTILIZZAZIONE

Ai fini dell'inserimento del punteggio richiesto nei moduli di domanda:

- Per i docenti titolari D.O.S. e D.O.P. bisogna riferirsi alle rispettive graduatorie provinciali definitive.

pdfGraduatoria DEFINITIVA D.O.P. II grado (30.05.2014) pdfGraduatoria DEFINITIVA D.O.S. II grado (17.07.2014)

(ci scusiamo per aver pubblicato sino al 18 luglio il link errato alla graduatoria DOP dello scorso anno scolastico, ora corretto)

- Per tutti gli altri docenti il punteggio coincide con quello delle graduatorie d'Istituto per l'individuazione dei soprannumerari aumentato del servizio prestato nel corrente anno scolastico (6 punti o 12 punti per "sostegno su sostegno" o chi ha diritto al raddoppio del punteggio), più 2 punti (entro il quinquennio) o 3 punti (oltre il quinquennio) per l'eventuale continuità nella scuola di attuale titolarità e di eventuali ulteriori titoli conseguiti dopo la pubblicazione delle suddette graduatorie ed entro la data di scadenza per la presentazione delle domande.

PRESENTAZIONE DOMANDE

Fatta eccezione per la scuola dell'infanzia, primaria, secondaria di I e II grado rispetto alle quali saranno impartite ulteriori istruzioni con guide operative disponibili sul portale Istanze On Line, le domande relative al personale A.T.A., al personale educativo ed ai docenti di religione cattolica vengono presentate su modelli cartacei secondo le modalità sotto indicate.

- Le domande di utilizzazione debbono essere indirizzate all'Ufficio territorialmente competente della provincia di titolarità per il tramite del dirigente scolastico dell'istituto di servizio.

- Le domande di assegnazione provvisoria e di utilizzazione in altra provincia debbono essere presentate direttamente all'Ufficio territorialmente competente della provincia richiesta e, per conoscenza, all'Ufficio territorialmente competente della provincia di titolarità.

- Le domande di utilizzazione e di assegnazione provvisoria degli insegnanti di religione cattolica debbono essere presentate alle Direzioni regionali competenti (vale a dire alle Direzioni regionali nel cui territorio è ubicata la Diocesi richiesta).

- Il personale interessato a produrre domanda anche per diverso ordine di scuola è tenuto a rispettare la data di scadenza del proprio ordine di appartenenza come indicata nella nota sopracitata.

- La documentazione e le certificazioni da allegare alle domande debbono essere prodotte in conformità a quanto riportato nell'articolo 9 del Ccni relativo alla mobilità, sottoscritto in data 26 febbraio 2014 e nell'art. 4 della relativa O.M. 32 del 28 febbraio 2014.

Si trasmette, altresì, la bozza di ipotesi di Ccni sottoscritta il 26 marzo 2014, al fine di consentire la predisposizione degli atti propedeutici all'emanazione dei provvedimenti di utilizzazioni e assegnazioni provvisorie. Resta inteso che questo Ufficio provvederà a trasmettere tempestivamente il testo del Ccni, munito della certificazione, non appena concluso l'iter di verifica di cui all'art. 40/bis del D.L.vo n.165.

- CHI DESIDERA CHIEDERE L'UTILIZZAZIONE (SE APPARTENENTE A CLASSE DI CONCORSO O POSTO IN ESUBERO) E/O L'ASSEGNAZIONE PROVVISORIA PER UN DIVERSO GRADO DI SCUOLA DEVE UTILIZZARE IL MODELLO RELATIVO AL DIVERSO GRADO DI SCUOLA RICHIESTO. CIÒ ANCHE DA PARTE DEI DOCENTI DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E DI SECONDO GRADO.

- La valutazione dei titoli è effettuata considerando i titoli posseduti entro il termine previsto per la presentazione delle domande di utilizzazione e di assegnazione provvisoria, secondo le tabelle degli Allegati 1 e 2 all'ipotesi di CCNI su utilizzazioni ed assegnazioni del 26.03.2014 con le seguenti precisazioni e integrazioni:
nei titoli di servizio, va valutato anche l’anno scolastico in corso;
• per ottenere il punteggio per il comune di residenza dei familiari, è necessario che i medesimi vi risiedano effettivamente, con iscrizione anagrafica, da almeno tre mesi alla data stabilita per la presentazione delle domande;
• l’età dei figli è riferita al 31 dicembre dell’anno in cui si effettuano le utilizzazioni e le assegnazioni provvisorie (2014);
• in caso di parità di precedenze e di punteggio prevale chi ha maggiore anzianità anagrafica;

NORMATIVA

r Ipotesi di CCNI del 26.03.2014 su utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie per l'a.s. 2014/15


MODULISTICA

PDF

MODULI PER LE DOMANDE DI UTILIZZAZIONE ED ASSEGNAZIONE PROVVISORIA

PER SALVARE I FILE SUL PC: posizionarsi col mouse sul link, cliccare col tasto destro e selezionare "Salva oggetto con nome..." (in Explorer) o "Salva destinazione con nome..." (in Firefox) oppure "Salva link con nome..." (in Googlo Chrome).

 

Di seguito è possibile ricercare i bollettini ufficiali per tutte le province
con i codici delle scuole (link al database del MIUR):

BOLLETTINI UFFICIALI SCUOLE STATALI A.S. 2014/15
(dal MIUR - aggiornati al 28 febbraio 2014)

Selezionare la tipologia di scuola:
 
Selezionare la provincia:
 
    

su Torna su

 

 
polis

Utilities

Contratto

Get Adobe Flash player

CCNL 2006-2009

negozi


CONTATTI

Per informazioni, critiche, suggerimenti, casi personali e commenti scrivi a:  gildavc@tin.it

o telefona al numero
 0161-69319


Ricerca documenti

google




Webmaster: Giuseppe Sau Zanichelli
Pubblicazione aperiodica. Tutti i loghi e i marchi presenti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.